Monthly Archives: October 2005

Ma la DC in Italia?

Questo penso che sia uno dei tormentoni più diffusi tra gli appassionati italiani di comics. E’ da una vita che si dice che i diritti per i fumetti della DC Comics verranno tolti alla povera Play Press ed assegnati ad altro editore, molto probabilmente alla Panini gestita dal mitico Lupoi.

Voci di corridoio continue hanno dato nel corso dei mesi scorsi notizie sempre certe (eh, si, eccome) secondo le quali il passaggio di consegne sarebbe stato imminente.

Gli indizi sono sempre stati molti: la Panini gestisce i diritti DC in tutto il resto d’Europa. La Play Press non vende sufficientemente per far contenta i capoccia americani. In uno degli ultimi editoriali dell’Uomo Ragno Lupoi diceva di aver incontrato in America i dirigenti DC e che ci sarebbero state presto novità.

A tutti questi elementi se ne è aggiunto recentemente un altro: la dichiarazione resa da Pasquale Ruggiero di Magic Press nel corso di una intervista rilasciata alla redazione di Comicus.it.

In pratica Pasquale ha ricordato che l’esclusiva Play Press andrà a scadere a fine 2006 e ha dichiarato che anche la Magic Press si trova su una polveriera in procinto di scoppiare. Chiaro il riferimento ai diritti DC, atteso che anche la Magic potrebbe subire dei cambiamenti in relazione ai diritti sulla Vertigo, etichetta DC.

Non è chiaro però tutto ciò che ha detto Pasquale. Si parla di grosse novità, di elementi ai quali neanche i fan pensano e soprattutto si afferma che dai cambiamenti la Magic potrebbe collassare oppore emergere con ancora più forza.

I casi sono due: o i diritti passano alla Magic piuttosto che alla Panini (ma la vedo difficile come cosa), oppure la DC Comics arriva personalmente in Italia come a suo tempo fece la Marvel.

Mah, che cosa ne pensate voi?!?

Advertisements

Bone, di Jeff Smith

Sto leggendo praticamente per la prima volta questa fantastica storia a fumetti. Ho comperato l’edizione americana in un volume.
Prima di tutto il volumone fa sesso solo a guardarlo, enorme, pieno di pagine, dalla rilegatura robusta e ferma!

La storia è molto divertente ed intrigante. Racconta di tre cugini che per vari motivi sono dovuti scappare dalla loro città natale, Boneville.

Durante la loro fuga, però, si perdono e si separano. Fone Bone, il più tenero, finisce ospite di una giovane fanciulla. Poco tempo dopo riesce a ritrovare i due cugini persi e…(non vi rovino la sorpresa).

Una lettura piacevole e divertente. Jeff Smith ha un tratto a dir poco spettacolare, molto cartoonesco (i Bone protagonisti del fumetto assomigliano molto al mitico Pogo, personaggio creato un sacco di anni fa da Walt Kelly – se non sbaglio). La storia è intrigante. Io sono solo al quinto capitolo e già si intuiscono un paio di cosette che mi stanno tenendo incollato al volumone!

Bello bello bello! Un acquisto consigliato a tutti!

Se non sapete dove prenderlo, vi consiglio di contattare Paolo di Italycomics.

Primo post

Benvenuti, benvenuti, benvenuti! Tre volte questa parola per sottolineare la gioia che ho nell’ospitare tutti voi nel mio blog.
Di cosa si parlerà su queste pagine? Mah, penso un po’ di tutto. Inizialmente avevo idea di creare un blog sui fumetti (una delle mie grandi passioni), poi ho cambiato idea e volevo fare un blog sui computer, poi sulle console, poi sui telefilm, poi sui libri. Insomma, capirete che ho un bel po’ di passioni e tutte insieme avrebbero fatto la lotta tra di loro per emergere.
E allora lasciamo a loro lo spazio che richiedono, e che sia quindi un blog super iper ultra generalista, dove si parlerà di tutto.
Invito anche voi a partecipare, mandatemi quello che volete, scrivete ciò che pensate 🙂

A presto, mettetevi comodi!