Si parte da zero


It’s Time now …
Originally uploaded by A girl named Eve.

Preferisco partire da zero per creare un nuovo me. Quello attuale non mi piace poi tanto, troppe cose che vorrei cancellare, troppi difetti che vorrei cambiare e soprattutto troppi elementi nella mia vita che non vorrei vi fossero.

E allora inizio proprio da questi elementi. Poco a poco, come se fossi al militare, la disciplina mi aiuterà a scacciare queste cose dalla mia vita.

Non sono mie, non lo sono mai state, si sono insinuate nel corso dei mesi senza che io me ne accorgessi…e adesso decido di farle morire, di farle andare via.

Pensavano di aver trovato terreno fertile in me e per poco ce l’hanno fatta. Vabbè, sino ad ora si sono divertite ma adesso è il momento di tornare a casa.

Care brutte cose, mi dispiace ma tocca a voi, andate a quel paese.

Non sarà facile, perché più di una volta ci ho provato ma non ce l’ho fatta…ma si riparte da zero, teniamo duro e vediamo che succede questa volta!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s